tropea e dintorni

4 giorni in Calabria, dormendo a Lamezia Terme, bagno a Capo Vaticano, la splendida Tropea e il tartufo gelato di Pizzo, il castello sul mare a Le Castella e la sua sabbia color cannella.

Calabria, 13 – 17 luglio 2012

1° giorno

Discesa in treno. Ho già percorso la costa tirrenica e ora voglio vedere anche questa, che forse è ancora più bella. Toscana con i cipressi appuntiti, Lazio con la campagna e i pini marittimi, Campania, mare e pineta, Calabria, rocce con sopra borghi abbandonati.

2° giorno

Pizzo. Paese carino ma niente di speciale. Castello Murat, antesignano del Risorgimento italiano che qua è stato fucilato.

Capo Vaticano. Percorso stupendo in mezzo ai fichi d’India, vicino al faro. Nella rupe di fronte si arrampicano le capre.
Bagno nella riserva naturale, acqua limpidissima e tanti pesci.

Sera a Tropea. Bella, stupenda la chiesa sullo scoglio chiusa per restauro.
Cena e per dolce il famoso tartufo di Pizzo. Tropea vista dal basso, con case a picco sullo strapiombo.

L’hotel, per ragioni di lavoro, è a Lamezia Terme.

3° giorno

Le Castella. Meraviglioso castello sul mare . Lo visitiamo anche dentro, il caldo inizia a farsi sentire. Bagno a Capo Rizzuto, spiaggia color cannella e acqua calda.

Ritorno in albergo e relax nella spa.
Cena sul mare, a Gizzeria.

4° giorno

L’albergo, a Lamezia Terme, è molto bello ma un po’ isolato e non ci sono mezzi pubblici, mi accontento di spa, sole e piscina..

 

Se ti è piaciuto l’articolo per favore condividilo con i tuoi amici! Grazie!

If you like my article please share it with your friends! Help me to improve my jobs. Thanks!

Lasciami anche un commento, così posso sapere se l’articolo è stato utile e hai suggerimenti!